Pneumatici invernali chiarimenti sull'uso.
Equipaggiamenti invernali, alcune precisazioni normative sull’uso di
pneumatici e catene da neve
È possibile circolare con pneumatici invernali in estate?
Va ricordato che da sempre è consentito, «nel periodo stagionale di riferimento», l’uso di pneumatici di tipo M+S con codici di velocità inferiori rispetto a quelli riportati in carta di circolazione. Si tratta di una deroga, rispetto alla regola generale che prevede che i pneumatici montati su un veicolo, debbano sempre avere caratteristiche prestazionali uguali o superiori a quelle indicate in carta di circolazione. L’eccezione aveva dato luogo ad interpretazioni diverse e ad un uso generalizzato per tutto l’anno di questi pneumatici non di serie.

Il Ministero dei Trasporti, con la circolare numero 1049 del 17 gennaio 2014, ha quindi chiarito che chi monta pneumatici di tipo M+S, con codice di velocità inferiore a quanto indicato in carta di circolazione, può viaggiare dal 15 ottobre al 15 maggio. Pertanto viene concesso un mese, prima e dopo la vigenza delle ordinanze, per effettuare il rimontaggio dei pneumatici di tipo estivo, ovvero con caratteristiche prestazionali di serie. Di conseguenza, a partire dal 16 maggio e sino al 14 ottobre, non è consentita la circolazione con pneumatici M+S con codici di velocità inferiori a quelli riportati in carta di circolazione.
Chi utilizza invece pneumatici con codici di velocità uguali o superiori a quelli riportati sulla carta di circolazione può viaggiare tutto l'anno senza incorrere in sanzioni.
codici di velocità dei pneumatici
Nell'immagine allegata trovate tutti i codici di velocità relativi agli pneumatici.
I nuovi codici sono in ordine alfabetico fatta eccezione per il codice H=210 km che ha mantenuto tale velocità assegnatali con le vecchie tabelle.
Allegato:   indici_vel.jpg
Omologazioni Catene da neve
Per garantire la qualita' e l'affidabilita' delle catene da neve sono state predisposte normative precise che dettano requisiti e disposizioni alle quali le catene da neve devono sottostare.
Etichette Pneumatici
Come leggere le nuove etichette degli pneumatici.
Dal novembre 2012, tutti i nuovi pneumatici venduti nell’UE saranno classificati ed etichettati in base al consumo di carburante, al rumore esterno di rotolamento e all’aderenza sul bagnato. È quanto prevede un regolamento adottato dal Parlamento volto a aumentare la sicurezza e l’efficienza ambientale ed economica dei trasporti stradali. Grazie all’etichetta, simile a quella degli elettrodomestici, i consumatori potranno paragonare le caratteristiche dei diversi pneumatici prima dell’acquisto.
PFU contributo ambientale
Il PFU è il contributo ambientale per lo smaltimento degli pneumatici fuori uso e viene applicato all'acquisto di tutti gli pneumatici nuovi.
Pneumatici sotto controllo
Portale dedicato agli pneumatici
Via Zappo, 24
37017 - LAZISE - VERONA
T: 045 7580848
F: 045 6479336
E: info@sartoripneutecnica.it
W: www.sartoripneutecnica.it
© 2019. Sartori Pneutecnica s.n.c. - P.I.: 02400970238 - Tutti i diritti riservati - Privacy & Cookie
Si accettano pagamenti con carte di credito e Bancomat